Wikiquette

Da Vocesuip.

I contributori delle Wiki arrivano da paesi e culture diverse e possono avere punti di vista molto differenti. Trattare gli altri con rispetto è fondamentale per collaborare seriamente alla costruzione di una enciclopedia che fonda buona parte del suo spirito nella collegialità ed unione di intenti (vedi concetto di [WikiLove]).

Questa pagina offre alcuni principi di "Wikiquette", o linee guida su come lavorare con gli altri sulle Wiki, specie nell'ottica di evitare flame.


Indice

Principi delle Wiki

Presupponi il meglio dagli altri e la buona fede ogni volta che è possibile. Le Wiki si basano su una politica di quasi completa libertà di revisione. Le persone vengono qui per collaborare e scrivere buoni articoli.

Evita di ritornare a versioni precedenti e cancellare dovunque sia possibile, seguendo la regola di non riportare mai indietro una pagina più di 3 volte in 24 ore, tranne che in casi di evidente vandalismo. Spiega le tue modifiche nel campo "oggetto".

Correggi, revisiona, discuti.

Sii educato.

La gente non può vederti e sapere di che umore sei. L'ironia non è sempre ovvia, e un testo crudo e insensibile può facilmente risultare rude. Sii attento alle parole che scegli: ciò che intendi potrebbe non essere ciò che gli altri penseranno.

Firma e data i tuoi interventi nelle discussioni (ma non negli articoli!).

Lavora in armonia con te stesso e con gli altri

Non ignorare le domande.

Se qualcun altro non è d'accordo con la tua revisione, fornisci motivazioni valide per cui pensi che sia appropriata.

Nemmeno tu sei immune dai pregiudizi: riconoscili e mantienili sotto controllo.

Se non hai una risposta ammetti di non conoscerla; o ammetti che sei in disaccordo in base all'intuizione o al gusto.

Non far discutere con la gente su posizioni che non puoi sostenere.

Sii pronto a scusarti.

Nelle discussioni animate, spesso diciamo cose di cui più tardi ci pentiamo. Ammettilo.

Sii pronto ad accettare una scusa educatamente, e senza girare il coltello nella piaga.

Elogia quando è dovuto. Tutti amano sentirsi apprezzati, specialmente in un ambiente che spesso richiede compromessi.

Rimuovi o riassumi le dispute che hai iniziato.

Aiuta a mediare i disaccordi tra altre persone.

Se la discussione educata fallisce, prenditi una pausa se stai discutendo, o suggerisci una pausa se stai mediando.

Ritornaci dopo una settimana o due. Se nessuno sta mediando, e ritieni che sia necessario, arruola qualcuno.

Allontanati o trova un altro articolo per distrarti. Prendi in mano un nuovo progetto; i tuoi servizi sono sempre necessari: amplia un corso, aiuta un articolo. Oppure scrivi un nuovo corso.

Riguarda la lista degli errori comuni nell'uso di Wiki.

In due parole: civile ed amabile.

Come evitare l'abuso della pagina di discussione

Molte persone sono orgogliose del loro lavoro e del loro punto di vista. L'Ego può essere facilmente urtato da una revisione, ma le pagine di discussione non sono il posto per reagire. Sono un buon posto per confortare o togliere i danni all'Ego, ma soprattutto servono a trovare l'accordo migliore per gli articoli a cui sono collegate.

Alcune cose da tenere a mente

Partendo dal presupposto che gli articoli debbono rappresentare tutti i punti di vista, le pagine di discussione sono il luogo in cui eventualmente dibattere passaggi non pienamente condivisi. È necessario, però, rimanere strettamente on topic, sull'argomento. Per dare vita a dibattiti di contenuto politico, etico o sociale vi sono altre soluzioni, come Usenet, weblog pubblici e altre wiki.

Se qualcuno è in disaccordo con te, questo non significa necessariamente che
(1) quella persona ti odia,
(2) pensa che sei stupido,
(3) quella persona è stupida,
(4) quella persona è cattiva, ecc.

Nella pratica, quando qualcuno inserisce opinioni che non hanno implicazioni dirette e concrete sull'articolo è preferibile lasciar cadere la discussione. Vocesuip ti invita ad essere audace. Prima di iniziare una discussione chiediti: è davvero necessario discutere? Posso limitarmi a fornire la mia revisione e aspettare che gli altri inizino a discutere, se lo credono?

Pochi altri consigli da tenere presente per discutere educatamente:
- Rendi sempre chiaro il punto che stai indirizzando, specialmente nelle repliche.

- Citare un post va bene, ma dichiarare come lo interpreti è meglio. Prima di procedere a dire che qualcuno ha torto, concedigli il fatto che potresti averlo frainteso.

- Non etichettare o attaccare direttamente le persone o le loro revisioni. Una cosa è l'errore su una cosa particolare, altra cosa è dire che chi l'ha commesso ha comunque sempre torto.

- Termini come "ignorante", "vergognati", o anche "scritto male" mettono le persone sulla difensiva e sono percepite come offensive.

- Sono parole che rendono difficile discutere gli articoli produttivamente.

- Cerca di non usare parole che per qualcuno sono "parolacce". Anche se alcune non lo sono per te, lo possono essere per altri, e possono quindi urtare la suscettibilità di alcuni.

Altri consigli

Sii aperto e accogliente, non isolato, concentrati sullo scrivere, non un dibattito in stile Usenet, riconosci e loda il lavoro migliore, un lavoro che è dettagliato, si limita ai fatti, è ben informato, e ben referenziato, lavora per comprendere perché è richiesta la neutralità e perché è così essenziale e buona per questo progetto, tratta i membri produttivi, bene intenzionati con rispetto e buona volontà, attrai e onora le persone che sanno molto e possono scrivere bene di una cosa.

Fai sentire gli altri benvenuti (anche chi partecipa da tanto tempo, anche quelli che non ti piacciono)

Crea e mantieni un ambiente amichevole

Porgi l'altra guancia (il che include allontanarsi da potenziali guerre di revisione)

Esprimi le tue lodi, specialmente per quelli che non conosci (molta gente ama sapere che sono cercati ed apprezzati)

Perdona

Soprattutto, divertiti !!!

Strumenti personali