Connettersi al server VPN del Fritz

Da Vocesuip.

Premessa:

I firmware tedeschi > .5X e internazionali > .6X hanno al lor interno un server VPN basato su ipsec. Dal sito AVM sono liberamente scaricabili 2 programmi per windows, uno che si occupa della creazione dei files di configurazione del server e dei client e uno che è il client che, utilizzando il file di configurazione già creato, si connette al server vpn del Fritz.

Tralasciamo la parte di creazione delle chiavi e delle configurazione dando per assodato che siano già state create e uploadate nel fritz e vediamo come è possibile utilizzare il file di configurazione del client per connettersi in VPN con una macchina linux.

Il client che sembra avere la più alta compatibilità con server implementato nel fritz box è ike "Shrew Soft VPN Client", un programma (nella versione per linux) con licenza approvata OSI, scaricabile da questo sito [1] e presente nei repository universe di ubuntu con il nome di ike.

Una ulteriore facilitazione è che è disponibile [2] uno script in perl che importa direttamente in ike la configurazione creata dal software AVM per il proprio client

É sufficiente lanciare lo script vpnset.pl con il file di configurazione del client come argomento e le impostazioni saranno automaticamente importate in ike.

Al prossimo avvio di ike vi troverete nella lista delle VPN anche quella del vostro fritz

Strumenti personali