FRITZ 7140 Downgrade da Firmware 30.04.30 Annex B DE al 39.04.26 Annex A ENG

Da Vocesuip.

Konvmessagenl4.png ATTENZIONE: questa pagina contiene una guida consigliata ai soli utenti esperti!

ATTENZIONE: E' essenziale affinchè la procedura vada a buon fine che aggiorniate il firmware del Fritz!Box 7140 ad una versione successiva alla 30.04.31 tedesco ed Annex B ALTRIMENTI VI RITROVATE CON UN SOPRAMMOBILE

Edit by Massinge 03.03.08


Questa procedura consente al Frtiz Box 7140 il passaggio da firmware 30.04.31 tedesco ed Annex B (o successivo) ad un Firmware 39.04.26 Inglese ed Annex A che saràaggiornabile semplicemente da interfaccia web alla ultima versione disponibile.

Premesse

  • Questo non è un procedimento per TUTTI ma solo per chi ha esperienza e vuole tentare questo passaggio (naturalmente DEVE avere il FRITZ 7140!!!)
  • Non sono assolutamente un guru degli apparecchi AVM come skizzo etc, ma semplicemente ho messo insieme varie informazioni che ho trovato in giro e le ripubblico già che non ho trovato un post che spiegasse come cambiare annex, lingua etc per questo modello e versione di firmware.
  • Non mi assumo alcuna responsabilità per qualsiasi problema, malfunzionamento, esplosione etc dei vostri apparecchi
  • La procedura è stata testata con un FritzBox 7140 con firmware 30.04.30 Annex B tedesco brandizzato AOL. Per firmware inferiori la procedura cambia e non potendola testare non ritengo opportuno riportarla qua.


Procedimento

PREMESSA:

A) Tutte le operazioni vanno effettuate con connessione diretta via cavo (e non via wireless).

B) E' inotre necessario disabilitare il DHCP sul computer (se per caso fosse attivo) e mettere un ip fisso.


1) Prima di tutto scaricate il bootloader da sostituire che trovate QUI

2) Procuratevi un server TFTP per PC, ad esempio TFTPGui scaricabile da QUI(è da scompattare con winrar e il file mtd2.bin estratto va messo in C:\. Dopo aver installato TFTPGui avviatelo dal relativo link sul desktop del vostro PC , cliccate sul tasto setup e scrivete C:\ nella prima riga bianca in alto(quella del percorso PUT e GET), quindi cliccate sull tasto Apply, quindi su Start, avrete così avviato e preparato il programma

3) Procuratevi il recovery del firmware ufficiale avm, versione 39.04.26dall'ftp avm Se non lo trovate sul sito AVM (viene aggiornato spesso) chiedete nel forum o andate sul sito di skizzo3000 nella sezione Download.


Abilitate il telnet da telefono collegato al fritz: digitate #96*7* e poi riagganciate

Dopodichè impostate il router all'ip standard 192.168.178.1 e l'ip del vostro PC a 192.168.178.20

Fatto questo installate il server TFTP, nelle opzioni abilitate sia l'upload che l downloads e nella root del server TFTP inserite il file del bootloader scompattato (mtd2.bin)

Collegatevi in telnet al fritz: Menu di avvio -> esegui-> digitate cmd e al prompt digitate telnet 192.168.178.1

entriamo in var

# cd /var 

facciamo un backup del bootloader

# cat /dev/mtdblock3 > /var/mtd3.bin 

e lo mandiamo via TFTP al nostro PC

# tftp -p -l mtd3.bin -r mtd3.bin 192.168.178.20 

dopodichè inviamo il bootloader che abbiamo scaricato all'inizio

# tftp -g -l mtd2.bin -r mtd2.bin 192.168.178.20 

e controlliamo che sia stato inviato

# ls 

ATTENZIONE: FINO A QUESTO PUNTO SE STATE GIA SUDANDO FREDDO E AVETE ATTACCHI DI ANSIA POTETE RINUNCIARE A PROSEGUIRE E AVRETE ANCORA IL VOSTRO FRITZBOX FUNZIONANTE MA SE DIGITATE IL PROSSIMO COMANDO NON POTRETE PIU TORNARE INDIETRO POICHE ANDREMO A SOVRASCRIVERE IL BOOTLOADER

# cat mtd2.bin > /dev/mtdblock3 


a questo punto non ci resta che incrociare le falangi e riavviare

# reboot 

Fatto il reboot stacchiamo l'alimentazione al router, avviamo il recovery del firmware che ci dirà che deve riavviare il computer per disabilitare l'autosensing, gli diciamo ok e riavviamo

appena entreremo in windows si aprirà automaticamente la procedura di recovery ma prima dobbiamo fare una cosa:

Premiamo Ctrl + Alt + Canc e dal Task manager facciamo File -> Nuova Operazione e digitiamo 'cmd'

Si aprirà il prompt dei comandi e scriviamo ftp 192.168.178.1 SENZA dare invio

Attacchiamo l'alimentazione al fritz e dopo due secondi diamo invio al comando precedente (se da errore e non riuscite fate qualche tentativo spegnendo e riaccendendo il fritz)

Appena entrati in FTP entriamo con lo username adam2 e password adam2 e diamo i seguenti comandi:

quote SETENV firmware_version avme 
quote SETENV firmware_info 39.04.26 
quit 

(notare lo spazio al posto della virgola)

A questo punto spegnamo di nuovo il router chiudiamo il prompt dei comandi e cominciamo con il ripristino del firmware

Il programma ci ricorda di collegare il pc diretto alla porta LAN1 e di spegnerlo e noi andiamo avanti...

appena comincia la ricerca ricolegghiamo il router che verrà trovato e ci chiederà conferma.

A questo punto se tutto è andato bene il recovery comincerà e alla fine ci troveremo con il nostro simpatico fritzbox in lingua inglese e Annex A

Mi scuso per qualsiasi errore e vi invito a farmi notare i punti meno chiari.

Ringrazio infine i vari utenti da cui ho estrapolato le varie informazioni: vazz, Alpamayo e radex_pl e la wiki di vocesuip.com

Riferimenti

Il testo originale di questa wiki, scritto da Shiva, lo trovate sul nostro forum

Strumenti personali