Fritzfast

Da Vocesuip.

Indice

Premesse

Il funzionamento è identico per qualsiasi delle offerte di Fastweb (Fastweb Easy, Fastweb Full e Fastweb Light).

La rete di Fastweb si compone di diverse MAN nelle varie zone d'Italia. L'accesso alla rete esterna (internet) è reso grazie all'utlizzo di un NAT (Network Address Translator) n.d.r.su Fastweb.

Infatti se usate il software di servizi di VoIP, come ad esempio Skypho, VoipCheap, VoipDiscount, ecc... potreste avere problemi nel ricevere telefonate, perchè non sareste facilmente "visibili" dall'esterno, a meno che non attiviate il servizio di "IP pubblico", che però ha un costo.

Il router di Fastweb o L'HUG non può assolutamente essere sostituito, ma, il Fritz!Box, oltre ad essere un router ADSL, è anche un router LAN.

Quindi, il FritzBox! dovrà essere collegato in cascata al router/HUG presenti. In questo modo aumenteremo il numero di PC collegabili ad internet (da 1 a più di 1 per la light, da 3 (o 5) a più di 3 (o 5) per le altre due offerte Fastweb).

Con il Fritz! questo problema potrete risolverlo. Infatti il Fritz! è in grado, dal momento della sua accensione, di instaurare un collegamento con i server SIP e STUN e mantenerle attive. In questo modo, anche se c'è il NAT, sarete comunque visibili e potrete fare ma soprattutto ricevere le telefonate con il VoIP.

Data la composizione della rete Fastweb (come detto è fatta di MAN), l'operatore impone all'utente degli indirizzi IP specifici, che non possono essere cambiati.

In caso di Fastweb Full, l'HUG (l'apparecchio che dà Fastweb e dove si collegano il telefono e i PC) ha 3 o 5 porte (a seconda se ADSL o Fibra), ciascuna delle quali ha un suo indirizzo IP. Anche nel caso di Fastweb Easy e Light è la stessa cosa. Per la Light il router impone un solo IP, perché solo un PC può essere collegato.

Primo collegamento

Individuate la porta Ethernet dell'HUG o del router di Fastweb dove volete collegare il Fritz!Box. Prima di collegare il Fritz! collegateci un PC.

Acquisizione parametri

Se siete in Windows, cliccate su Start -> esegui -> scrivete il comando "cmd" e premete OK -> Entrate in MS-DOS e scrivete il comando "ipconfig" e ricopiatevi da qualche parte i risultati che vi escono, cioè

Indirizzo IP: a.b.c.d 
Subnet Mask: e.f.g.h
Gateway predefinito: i.l.m.n

Questi sono i "parametri" che vi impone Fastweb su quella porta Ethernet.
Se usate Linux, nella console dovete digitare il comando "ifconfig" e premere invio. Non ricordo se tutti e tre i valori ve li dà se siete loggati come utente. Se non ve li dà, passate all'account root.

Secondo collegamento

A questo punto scollegate il Fritz!Box dalla porta Ethernet del PC ed utilizzate un cavo Ethernet incrociato per collegare il router o l'HUG di Fastweb con il vostro Fritz!Box.

Inoltre, a seconda del modello, dovete collegare il vostro Fritz!Box al PC utilizzando eventualmente una porta Ethernet (ancora disponibile sul Fritz! stesso) ma usando questa volta il cavo ethernet rosso presente nella confezione del Fritz!Box, oppure via Wireless LAN (se il Fritz! è WLAN) oppure tramite il cavetto USB.

Configurazione

A questo punto dovete andare nell'interfaccia web del Fritz!Box:

Per accedere dovete aprire Internet Explorer e digitare come indirizzo http://192.168.178.2, oppure l'IP che usa il vostro Fritz!Box (può variare a seconda del collegamento -USB/Eth/WLAN - che usate: maggiori informazioni sono sul libretto di istruzioni).

1) Abilitate la modalità Expert Mode, andando su System > Expert Mode > e mettete la spunta su Show expert settings.

2) Andate poi su Internet > Account Information e selezionate (in ordine) Internet connection via LAN, Establish own Internet connection (NAT Router with PPPoE or IP), No account information required (IP).
In basso, invece, nella sezione Connection Settings dovete inserire i dati che prima vi ho fatto segnare quando avete digitato il comando "ipconfig" o "ifconfig" in ambiente MS-DOS o Shell Linux. Quindi inserite

IP Address: a.b.c.d 
Subnet Mask: e.f.g.h
Default Gateway: i.l.m.n

Nei campi Primary DNS Server e Secondary DNS Server dovete inserire i server DNS (di Fastweb) di riferimento:
vi consiglio di inserire rispettivamente 62.101.81.80 e 213.140.2.12.

Controllate che ci sia la spunta su Use Traffic Shaping. Nella sezione Configure the speed of your DSL line.

In These values are required to ensure speech quality during Internet telephony dovete inserire le caratteristiche della vostra linea ADSL.

Se avete una 6 Mega inserite in Upstream 1024 e in Downstream 6144; se avete una 20 Mega inserite in Upstream 1024 e in Downstream 20480.

Cliccate adesso sul pulsante Apply.

Conclusioni

Adesso potete navigare su Internet tramite il vostro Fritz!Box collegato al router/HUG di Fastweb.

Per configurare il VoIP nel Fritz! agite normalmente come se avesse l'ADSL con un altro operatore.

Ad esempio, nella sezione Telephony > Internet Telephony > New Internet Number:

  • se usate VoipCheap, VoipDiscount, VoipStunt, ecc... inserite come Registrar e Proxy Server sip.sipdiscount.com e come STUN Server stun.sipdiscount.com
  • se usate Skypho inserite come Registrar e Proxy Server voip.eutelia.it e come STUN Server stun.voip.eutelia.it

Tratto dal topic del forum VocesuIP fastweb

Strumenti personali