Inviare e ricevere fax con Fritz!Box senza avere un apprecchio fax

Da Vocesuip.

Precisazioni ed avvertenze:

A) non sappiamo se tutti i providers Voip abbiano le stesse possibilità di negoziare correttamente il protocollo T.38. Abbiamo provato con Voipcheap.com, e la procedura è perfettamente funzionante; va verificato con i numerosi altri providers. Viene riportato qualche insuccesso con Voipstunt.com, nonostante appartenga anch'esso al gruppo Betamax;

B) in ogni caso, la procedura funziona senz'altro su rete fissa, cioè in uscita da "applicativo (es. Word) - Fritz!Fax 3.06 - Fritz 7170 - linea analogica", ovviamente con la tariffazione di rete fissa.

C) La procedura dovrebbe funzionare su tutti i Fritz che hanno il supporto ISDN in output (porta S0) ed il fw deve avere il supporto al T.38, anche non nativo, magari con DS-mod o "innesti" vari, su piattaforma Windows XP; è certo il supporto T.38 del 7170 col fw 58.04.44, è da verificare su altri fw precedenti;

D) anzichè utilizzare Fritz!Fax, che è scritto in lingua tedesca, si potrebbero utilizzare altri sw come Winfax, purchè compatibili col proprio sistema operativo. Il vantaggio di una lingua piu amichevole ( italiana od inglese) sarebbe evidente. In attesa della versione inglese o addirittura italiana di Fritz!fax, abbiamo verficato che purtroppo Winfax non può effettuare la registrazione del numero MSN come indicato nelle seguenti istruzioni, quindi allo stato attuale non è utilizzabile per questa procedura;

E) per quanto riguarda la ricezione, fermo restando la superiorità in termini di comodità di un tradizionale fax analogico collegato ad una porta fon, sono allo studio soluzioni che, in assenza di apparecchio dedicato (fax alway on), possano affrancare dalla attuale necessità di avere un PC con funzioni di fax-server, cioè che ha in esecuzione il sw di gestione (per lo meno nelle ore d'ufficio, o in permanenza se ritenuto necessario). I nuovi firmware .57 (attualmente solo in tedesco per gli apparecchi serie 71XX) forniscono il supporto di ricezione fax con salvataggio su periferica USB o invio via email




Operazioni preliminari (da eseguire una sola volta)


1) nell'interfaccia web del Fritz, andare sotto System -> Network Settings e mettere la spunta alla voce "Transmit status information over UPnP (recommended)", cosa che permetterà al fritz di interagire col computer senza compromettere la sicurezza, oltre a permettere l'attivazione dei comandi Telnet che gli si impartiranno;

2) installare i driver TAPI , che rendono disponibili in ambiente Windows due stampanti virtuali (FritzFax Druker e FritzFax Color Druker);

3) installare i DRIVER CAPI (prelevabili dal sito ftp AVM), che rendono disponibili in ambiente Windows sette modem virtuali ISDN, ognuno con una funzione diversa, la cui porta è definita da ID Hardware "AVMISDNx", dove x è un numero da 1 a 7; disinteressiamoci delle definizioni descritte, potrebbe depistare. Per default ne vengono proposti alcuni, non tutti. In realtà vanno installati tutti e sette, anche se leggendone le caratteristiche sembrerebbe che alcuni non servano;

4) installare fritz!fax_3_06 o la versione seguente per Vista, fritz!fax_3_07 beta; sono programmi in lingua tedesca studiati per linee ISDN; dobbiamo fare in modo che il software utilizzi la PTSN (analogica telecom o assimilabili) anzichè una linea ISDN che non abbiamo (andrà quindi emulata);

5) durante l'installazione compare una finestra con dei campi da compilare, che riguardano la propria intestazione (si può indicare il nome del mittente, o della propria azienda) ed il proprio numero (che apparirà nel fax? si, se volete). Per editare questi campi anche in un secondo momento, entrare in FAX - Einstellungen - Fritz!fax (prima scheda proposta dal sottomenu); non fatevi spaventare dal tedesco, è un buon tedesco, tutto sommato...

6) attivare i driver CAPI del Fritz!box con il codice Telnet #96*3* da un telefono collegato ad una qualsiasi delle porte Fon;

7) nell'interfaccia web del vostro Fritz, in Telefonia - Dispositivi ISDN - Overview - scegliere il numero MSN (Main phone number) desiderato fra quelli Voip registrati, e premere Apply;

8) durante l'installazione di Fritz!Fax, o anche dopo, accedendo al menu FAX - Einstellungen - ISDN, viene chiesto il numero MSN: inserire lo stesso numero scelto al punto precedente.


SIN QUI, ABBIAMO FINITO LE OPERAZIONI PRELIMINARI


   Ora, se volete usare la linea analogica (come se usaste un modem-fax): 

9a) nella configurazione si possono selezionare vari dispositivi ISDN, anche se materialmente non se ne possiedono, poichè vengono emulati dal CAPI. Entrare nel solito menu: FAX - Einstellungen - ISDN, selezionare il bottone "ISND Controller", immettere il numero 4. ISDN Controller 4 corrisponde alla linea analogica collegata al vostro Fritz (se collegata, naturalmente... non è mica obbligatorio!); passate ora al punto 10). La presente soluzione invia una pagina A4 in un tempo di circa 1 minuto e 8 secondi; ricordo che un tradizionale fax analogico V32+ oppure V34bis Gruppo 3 arriva a 33.400 bps a 3.429 baud. Il sw indica una negoziazione a 4.800 baud (!!!), con addebito degli scatti come da contratto del vostro gestore di linea fissa, avendo impegnato quest'ultima.

9b) Metodo alternativo: nel pannello delle opzioni del menu suddetto, andare in ISDN e selezionare "Fritz!Box internet"


   Invece adesso, se volete usare una linea Voip: 

9c) nello stesso menu precedente andrà messo il controller da utilizzare, e qui sta il trucco (grande intuizione di Valery): per la linea analogica bisogna mettere ISDN Controller 4, se invece si vuole mandare tramite VOIP dovete inserire ISDN Controller 5; questa soluzione permette l'invio della stessa pagina di prova, che prima abbiamo inviato in 1' 08", in soli 33 secondi, meno della metà del sistema precedente; il protocollo T.38 consentirebbe velocità sino a 14.400 bps su IP, qui il sw indica una negoziazione a 9.600 baud (!!!!!!!) Fate voi un po' di conti e raffronti fra bps e baud (che non sono per nulla la stessa cosa, come molti ritengono), ed in più valutate il costo se usate un provider Voip che da' le telefonate verso i fissi a costo zero!!! Attenzione: Se si lascia il valore di default 1, non funziona;


10) per semplicità, si può attivare la procedura partendo dall'applicativo già avviato (Word o qualunque programma in cui è stato creato o scannerizzato il documento da spedire) ed il documento aperto. Selezionate "File - Stampa" e qui tra le stampanti scegliete Fritzfax Drucker. Verrà invocata l'interfaccia di Fritz!Fax (se già non lo fosse, sarà mandato in esecuzione) dove potrete mettere il numero del destinatario e cliccando su ok verrà stabilita la connessione ed inviato il fax.

10b) Metodo alternativo: il software Fritz!fax è molto semplice, ma ha opzioni potenti (anche se i tedeschi hanno perso la guerra... ma anche noi!). Se Word non è in esecuzione, dall'interfaccia di Fritz!fax si può mandare direttamente, anche a vari destinatari ed in differita, uno o più documenti: il software si incaricherà di visualizzare una anteprima, una copia se richiesta, un rapporto, la notifica di ricezione, la rubrica (anche da Outlook), un log.... se armeggiate fra i vari menu c'è molto altro; usate la funzione di traduzione di Google, non risolve tutto, ma aiuta!


Controllate le spie sul Fritz durante l'invio, per verificare quale linea viene impegnata (PTSN o VOIP)



Si rigraziano: Valery, Alpamayo, Massinge, Nettuno3 ed il contributo di vari altri utenti, soprattutto il gruppo che si è occupato di Asterfritz (Tokka, Emblema, Redoctober71, Skizzo, Linus e tanti altri che sarebbe impossibile nominare tutti). Abbiamo semplicemente fatto un riassunto, e testato la procedura. Segnalate eventuali omissioni, malfunzionamenti o errori, ogni segnalazione integrativa e migliorativa è utile alla comunità.

Strumenti personali